Contenuto principale

“VOI AVETE GIA’ VINTO!”

 

Queste sono le parole con cui il Signor Andretta si rivolge agli alunni di questa 11° edizione del CONCORSO DI LINGUA  DR. MARIO ANDRETTA” che si svolge come da apprezzata tradizione all’ITE Turismo Savorgnan di Brazzà.

Sono in 22 gli studenti a mettersi alla prova e a cercare di vincere una borsa di studio per due settimane a Monaco di Baviera che include scuola, programma culturale e alloggio in famiglia.

Questi ragazzi “hanno già vinto” perché oltre ad essere studenti ambiziosi si mettono in gioco  ed è questo che la vita –non solo scolastica- chiede a loro.

La vittoria, che non è un semplice premio da esporre, ma un’occasione per migliorarsi nella lingua tedesca, per diventare più autonomi e per fare nuove amicizie arricchisce il loro curriculum e la loro crescita.

Leggi tutto...

Olimpiadi di Filosofia e Italiano: ecco i risultati

Si sono svolte nei giorni scorsi le fasi di Istituto delle Olimpiadi di Filosofia e di Italiano. Il momento, molto atteso da docenti e studenti, è stato preceduto da un intenso laboratorio di preparazione – cominciato ancora a dicembre – che ha coinvolto oltre una ventina di allievi sul tema dell’argomentazione. A guidarlo le proff. Battistutta e Carbonari.

Ecco dunque i risultati delle prove.

Per le Olimpiadi di Italiano è risultata vincitrice della fase d’Istituto (categoria senior) l’allieva ANNA TAVIAN di 4AL, che dunque accede alle semifinali che si svolgeranno il prossimo 27 febbraio al Liceo “Marinelli” di Udine.

Per le Olimpiadi di filosofia, invece, la commissione esminatrice - composta dalle proff. Battistutta e Tuan e dai proff. De Clara e Montagner, coadiuvati dalle tirocinanti Natasha Calligher e Giulia Russo - ha decretato vincitori della fase d'Istituto  FEDERICA CESARANO (5BS) e GIANLUCA LORIGLIOLA(5AS) per il canale in Lingua Italiana; e GAIA CESARIN(5AL) e ANNA TAVIAN (4AL) per il canale in Lingua Inglese. Tutti e quattro parteciperanno lunedì 26 febbraio alla selezione regionale che si svolgerà al Liceo “Copernico” di Udine.

Anche presso la sede dell’ITE Turismo “Savorgnan di Brazzà” di Lignano Sabbiadoro e sotto la supervisione del docente referente prof. Montagner Emanuele, si è svolta, il 30 gennaio u.s., la fase d’Istituto delle Olimpiadi d’Italiano (categoria junior/area tecnica), che ha visto la partecipazione di ben 19 allievi iscritti alle classi del primo biennio.

Il punteggio più alto (pari a 25,96250/35) è stato raggiunto dall’allieva ALESSI NATALIA (2^C), ottenendo in tal modo il diritto di accedere alle semifinali regionali, che si svolgeranno il prossimo 27 febbraio presso il Liceo “Marinelli” di Udine.

Complimenti per il risultato e in bocca al lupo per i prossimi appuntamenti!

STEFANO E SVEVA CAMPIONI REGIONALI!!!!!!

Ottimi risultati per i nostri studenti impegnati giovedì 31 gennaio alle finali regionali di corsa campestre a Casarsa della Delizia.

Dopo il successo ottenuto nella fase provinciale tenutasi al parco Cormor di Udine, Stefano Colle e Sveva Zanon conquistano il titolo regionale nelle rispettive categorie Allievi e Allieve grazie ad un’ottima prestazione che li ha visti protagonisti in tutta la gara.

Ricordiamo anche Merlo Federica, Sguazzin Martina, Erika Gerotto, Casagrande Andrea, Pozzobon Antonio, Bertuzzo Feancesca, Sbaiz Mattia che hanno partecipato positivamente alla fase provinciale e Dalila Zanini che nella stessa ha ottenuto un ottimo 2° posto categoria Junior.   

Con la Campestre si chiude la prima fase dei giochi sportivi studenteschi che ripartirà in primavera con le discipline di squadra (Pallamano, Pallacanestro 3vs3, Pallavolo e Beach Volley) e individuali (Atletica Leggera, Nuoto, Tennis) che vedranno i nostri studenti impegnati a continuare a tenere alto il nome della scuola.

La settimana DinAmica al Liceo 

 

Creatività, condivisione, progettazione: tre aspetti che contraddistinguono la “Settimana DinAmica” proposta anche quest'anno scolastico alle classi del Primo Biennio dei Licei Linguistico e Scientifico di Latisana. La “Settimana DinAmica”, progetto di Istituto che coinvolge in periodi diversi dell'anno tutti gli indirizzi dell’Isis “Mattei”, dal 10 al 13 gennaio ha visto i “liceali” cimentarsi nello studio e nell'approfondimento di due tematiche specifiche: Personaggi significativi della seconda metà del Novecento e Fotografia e Immagine dal 1950 ad oggi.

I lavori realizzati, esposti negli spazi del Liceo, sono il risultato di una didattica diversa, incentrata non sul sapere trasmesso ma sul cooperative learning e sull'apprendimento significativo.

 

Clicca su leggi tutto per vedere altre immagini

 

Leggi tutto...

“Solidalmentegiovani”

 

CONCORSO REGIONALE

“LA CULTURA DELLA SOLIDARIETÀ VISTA DAI GIOVANI”

 

Anche quest’anno, come da tradizione ormai consolidata, l’I.T.E.T. “P. Savorgnan di Brazzà” di Lignano Sabbiadoro si distingue a livello regionale: la studentessa Sara dalla Pozza, frequentante la classe 2^C, è stata premiata nella sezione “tema monografico” per il biennio.

La giuria è rimasta favorevolmente colpita dalla storia di Samir, un giovane immigrato che sperimenta le tipiche difficoltà d’inserimento socio-culturale determinate dai pregiudizi delle persone con cui si trova a rapportarsi, ma che, “Grazie al suo migliore amico, alla fine può dire di essere libero e spensierato come un aquilone che vola nel cielo blu”.

Il suddetto concorso, oltre a dare ai partecipanti la possibilità di confrontarsi in un ambito più ampio rispetto a quello scolastico, permette ai giovani di entrare in contatto con le realtà della solidarietà, la cui conoscenza è fondamentale sia per la crescita personale che per comprendere, e provare a migliorare, i complicati e spesso distorti meccanismi della società odierna.

 

Nell’immagine un momento della premiazione di mercoledì 20 dicembre 2017 all’Auditorium Zanon di Udine: la studentessa Sara dalla Pozza accompagnata dal prof. Daniele Rossi

Automazione e domotica al “Plozner” di Latisana

 

Al “Plozner” di Latisana hanno il pallino della nautica da diporto. Si è infatti recentemente concluso un progetto, co-finanziato dalla Fondazione Friuli, che ha visto per protagonisti proprio gli studenti dell’Istituto Tecnico Tecnologico ad indirizzo elettronico ed elettrotecnico. Si è trattato di un percorso dedicato appunto ad implementare le competenze nel campo della progettazione, della costruzione e del collaudo dei sistemi elettrici ed elettronici delle imbarcazioni da diporto.

Le attività previste hanno richiesto l'attivazione di corsi di approfondimento con esperti esterni nei settori della nautica e dell’automazione domotica e industriale. Gli allievi hanno perciò seguito lezioni di programmazione di dispositivi utilizzati in campo industriale, per realizzare automazioni di svariati tipi, completandola poi con la realizzazione di interfacce per la gestione e l'ottimizzazione, tramite tastiera remota, di impianti elettrici civili ed industriali.

Leggi tutto...

SCUOLA APERTA ALL'ISIS DI LATISANA

Anche quest'anno l'ISIS di Latisana apre le porte ai futuri allievi ed alle loro famiglie.

Tutte le sedi potranno essere visitate nelle seguenti giornate:

 

SABATO 25 NOVEMBRE 2017 dalle ore 15.00 alle 18.00

DOMENICA 17 DICEMBRE2017 dalle 9.00 alle 12.00

SABATO 13 GENNAIO 2018 dalle 15.00 alle 18.00

 

Il Rotary premia il merito

 

Si è svolta sabato 18 novembre scorso, nell’aula magna dell’ISIS “Mattei” di Latisana, la cerimonia di assegnazione di alcune borse di studio da parte del Rotary Club “Lignano Sabbiadoro – Tagliamento” a studenti meritevoli. Sulla base di una graduatoria elaborata da una specifica Commissione, riferita all’anno scolastico 2016-17, il sodalizio ha ritenuto di premiare con un contributo di 500 euro ciascuna tre studentesse dell’Istituto secondario latisanese: Arianna Cortello del Liceo Scientifico e Elisa Driussi e Federica Botter del Turistico di Lignano (quest’ultima, tra l’altro, fresca vincitrice del riconoscimento di “Giovane sportivo 2017 Evergreen”).

Alla cerimonia hanno partecipato gli assessori alla cultura dei comuni di Lignano e Latisana, Ada Iuri e Daniela Lizzi, il dirigente scolastico Vittorio Borghetto e il vicepresidente Rotary Paola Piovesana. Quest’ultima ha parlato dell’associazione e dei progetti rivolti ai giovani, testimoniando ancora una volta l’importanza del rapporto tra scuola e territorio e la qualità dell’insegnamento impartito al “Mattei”.

Federica Botter vince la borsa di studio

“Giovane sportivo 2017 Evergreen”

A dimostrazione di come i risultati scolastici e quelli sportivi di alto livello siano spesso legati, dopo Antonio Fantin, ottimo studente e medaglia d’oro ai Campionati Europei Paralimpici di Nuoto, un altro studente dell’ISIS di Latisana ha avuto modo di distinguersi ai vertici dello sport nazionale e internazionale. Si tratta di Federica Botter, studentessa dell’ITE Turismo di Lignano Sabbiadoro, che nei giorni scorsi è stata premiata nel corso di una cerimonia che si è svolta a Palazzo Torriani a Udine, alla presenza delle massime autorità politiche e sportive provinciali e regionali: il giornalista sportivo Bruno Pizzul, Ermes Canciani e Alessandro Talotti in rappresentanza del Coni, Franco Iacop Presidente del Consiglio Regionale, l’Assessore Provinciale allo Sport Beppino Govetto, Claudio Bardini, Coordinatore dell’Ufficio Provinciale di Educazione motoria, fisica e sportiva, Maria Grimaldi Direttore Generale di Confindustria Udine e il Presidente dell’Ussi Regionale Umberto Sarcinelli. In rappresentanza dell’Istituto erano presenti il Dirigente Scolastico Vittorio Borghetto, il Coordinatore della sede di Lignano Stefano Gigante ed il docente di scienze motorie e tecnico della studentessa Alessandro Domenighini. 

Leggi tutto...

ISCRIZIONE AI CORSI NUOVA ECDL

Pubblicata la circolare relativa all'iscrizione ai corsi preparatori per il conseguimento della certificazione  Nuova ECDL (circ. n. 108). I moduli sono disponibili nella sezione Modulistica ECDL, nel menù di destra dell'home page.

Termine per l'iscrizione: 15 novembre 2017

 

Leggere ai bambini della Scuola dell’Infanzia: un originale progetto di Alternanza Scuola-Lavoro dell’ISIS di Latisana.

 

Un progetto intergenerazionale che consente di sperimentare le competenze di lettura creativa al di fuori delle quattro mura degli edifici scolastici. Dopo l’appassionante esperienza del progetto “Libri viventi”, che ha portato gli studenti del Liceo nelle vie del centro di Latisana, tocca ancora al libro essere protagonista delle esperienze fuori-porta dei nostri ragazzi delle Superiori. Prenderà, infatti, il via a giorni (per completarsi nel mese di aprile 2018) la collaborazione tra il “Martin” e le scuole dell’infanzia parrocchiali di San Giorgio di Nogaro e di Lignano Sabbiadoro. La direttrice dei due istituti parificati, Ketty Cecco, ha proposto agli allievi delle Terze classi del Linguistico e dello Scientifico di mettere a frutto la propria passione per la lettura leggendo e interpretando alcuni libri per i piccoli ospiti delle loro scuole. L’attività, che rientra tra le esperienze di Alternanza Scuola Lavoro proposte per quest’anno scolastico, rappresenterà il punto d’arrivo di un percorso di formazione promosso dallo stesso personale delle Scuole dell’infanzia coinvolte. Ai ragazzi – circa una trentina quelli che hanno già dato adesione all’iniziativa – verranno fornite alcune conoscenze pedagogiche relative all’età evolutiva, nozioni di psicologia del bambino e semplici consigli pratici per rendere più efficace la lettura e l’interpretazione del testo scritto. Insieme, maestre e ragazzi, sceglieranno poi i libri da proporre ai bambini.

L’ISIS “Mattei” alla Fiera di San Martino a Latisana

 

Alla “Fiera di San Martino”, il tradizionale appuntamento novembrino che anima il centro di Latisana, anche quest’anno sarà presente l’ISIS “Mattei”. Un “gazebo” dell’Istituto, allestito sabato 11 e domenica 12 novembre, dalle 9 alle 19, distribuirà infatti materiale informativo sulla scuola. Sarà l’occasione per incontrare docenti e studenti dei vari indirizzi – tecnici e liceali – e per scambiare quattro chiacchiere con chi nella scuola vive e opera ogni giorno. Sono particolarmente attesi all’appuntamento gli allievi delle classi Terze medie del territorio con le loro famiglie, alle prese con l’imminente scelta dell’indirizzo superiore. Anche i ragazzi delle classi Seconde potranno approfittare dell’occasione informale per cominciare a prendere dimestichezza con le scuole superiori. Il “Mattei”, che da alcuni anni ha arricchito il suo ventaglio di offerte grazie all’Istituto per il Turismo di Lignano, è un istituto che per i latisanesi ha il pregio di essere vicino, di poter vantare una dimensione a misura di “ragazzo” e di famiglia, di fornire un’ampia gamma di opportunità scolastiche e di avere a disposizione un corpo docente giovane e motivato.